La Casa dei Giocattoli – Toy Box House – DIY

Amo riciclare e non so se per voi è lo stesso, ma il mio Pulcino si diverte a giocare con tutto ciò che non è un giocattolo.

Mestoli, pentole, mollette per i panni, bottiglie di plastica sono i suoi giocattoli preferiti, mentre la montagna di giocattoli regalati da amici e parenti è sparsa ovunque.

Facendo un giro della casa ho trovato giocattoli in ogni stanza, nelle camere da letto, nello studio e perfino in cucina. Allora ho pensato “Compriamo un bel mega contenitore di plastica e piazziamo tutto lì dentro”, ma la stessa mattina ho ricevuto un grosso pacco da Amazon, a quel punto lo spirito del Papà Geek dedito al riciclo è scattato sull’attenti e mi ha fatto riflettere su come potevo creare un gioco che stimolasse la curiosità del mio bimbo e che assolvesse anche alla funzione di contenitore di giocattoli.

 

La Toy Box House in cartone è eccezionale perché si presta benissimo a espansioni di ogni tipo. Per esempio, poco dopo averla ultimata mi sono reso conto che era troppo bassa e il mio Cucciolo cercando di entrare sbatteva la testolina. In un attimo è bastato aprire la parte di scatolone che avevo lasciata chiusa sul fondo e ho raggiunto l’altezza perfetta.

E’ l’ora del Papà Geek !!!

TUTORIAL

Materiale Necessario

  • 1 Scatolone di cartone grande
  • Scotch per Pacchi largo
  • Forbice grande
  • Fantasia

Materiale Opzionale

  • Colori acrilici
  • Bastoncini gelato
  • Striscia LED
  • Batteria 9v
  • Interruttore
Toy Box House - Casa dei Giocattoli - DIY

Descrizione

Il procedimento base è abbastanza semplice 

  1. Apriamo in tutte le sue parti lo scatolone
  2.  Lo poggiamo su un lato e chiudendo i due lati lunghi formiamo il tetto spiovente, per segnare sul lato corto dove ritagliare il cartone
  3. Facciamo lo stesso dall’altro lato
  4. Uniamo il tutto con dello scotch resistente per pacchi, lasciando che uno dei due lati del tetto spiovente sia apribile per accedere comodamente all’interno e riporvi i giocattoli
  5. Su un lato grande della casa, rtagliamo su tre lati la sagoma della porta, in modo da lasciare un lato lungo unito al resto dello scatolone che fungerà da cerniera
  6. Ritagliamo 2 finestre ( circolari o quadrate ) sui lati piccoli dello scatolone

E il gioco è fatto

A questo punto è il momento di dare libero sfogo alla fantasia e personalizzare la casetta come più ci piace.
Per esempio io mi sono imbarcato in un lavoro piuttosto lungo per realizzare le tegole, ma l’effetto è veramente bello

TEGOLE

  1. Misuriamo le dimensioni del tetto e calcoliamo quanti fogli A4 sono necessari per ricoprirlo interamente 
  2.  Raddoppiamo il risultato ottenuto, dato che le tegole essendo curve occuperanno la metà dello spazio calcolato
  3. Dipingiamo tutti i fogli su un lato usando un mix di colori tra il rosso, il marrone e il bianco, cercando di creare delle strisciate di colore e non di avere un colore uniforme
  4. Ritagliamo tutte le tegole
  5. Creiamo delle strisce di tegole unendole sotto con dello scotch fino
  6. Per un effetto migliore possiamo anche utilizzare delle strisciette sempre colorate  per unire le strisce di tegole al di sotto
  7. Applicare le strisce di tegole al tetto facendo attenzione che i lati superiori siano perfettamente allineati, mentre sotto possono anche essere sfasati per un effetto più rustico
  8. In cima mettere un’altra striscia di tegole per completare il tutto
LUCI LED
 
  1. Ho utilizzato un pezzo di una striscia led RGB, che andrebbe alimentata a 12v
  2. Per alimentarla ho utilizzato una batteria a 9v ( quelle rettangolari )
  3. Ho aggiunto un interruttore per comodità
  4. Infine ho applicato la striscia all’interno della casa ho fissato interruttore e batteria con dello scotch di carta che sarà facile da rimuovere per il cambio batteria
STECCATO
 
1. Utilizzando i bastoncini per il gelato, ho costruito una sorta di piccolo steccato
2. Ho calcolato quanti bastoncini ci volessero e ho diviso il numero per due, dato che utilizzerò solo mezzi bastoncini
3. Ho colorato di bianco solo la metà dei bastoncini e ho lasciato color legno l’altra metà
4. Ho tagliato a metà tutti i bastoncini
5. Li ho incollati, con della colla vinilica, alla base della casa alternando i colori
Toy Box House - Casa dei Giocattoli - DIY
Toy Box House - Casa dei Giocattoli - DIY
Toy Box House - Casa dei Giocattoli - DIY

La Toy Box House in cartone è eccezionale perché si presta benissimo a espansioni di ogni tipo. Per esempio, poco dopo averla ultimata mi sono reso conto che era troppo bassa e il mio Cucciolo cercando di entrare sbatteva la testolina. In un attimo è bastato aprire la parte di scatolone che avevo lasciata chiusa sul fondo e ho raggiunto l’altezza perfetta.

Adesso ho intenzione di espandere la Casa dei giochi con 2 modifiche

1. Vorrei collegarci un tunnel dato che è da un paio di giorni che il mio Cucciolo ha cominciato a cercare di infilarsi sotto i mobili

2. Sul lato grande della casetta vorrei attaccarci una parete sensoriale, stile metodo Montessori per stimolare la scoperta di oggetti con il tatto 

Condividi con altri Papà Geek

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *